Sei in: Home > Studenti > Baldi Giada

Dott.ssa Giada Baldi

  • Dottorato: 29° ciclo
  • Matricola: 287173

Contatti

Tutore

Marta Margotti

Curriculum vitae

Curriculum Vitae

Tesi di dottorato

Una migrazione controllata: selezione e sorveglianza politica dei migranti italiani in Belgio (1946-56).

La mia tesi di dottorato tratta dell'emigrazione assistita italiana verso il Belgio nel primo decennio del secondo dopoguerra e, in particolare, delle "dimensioni politiche" del reclutamento dei migranti e del "controllo politico" delle loro attività nel Paese di destinazione.

Nonostante la matrice strettamente economica dell’esodo organizzato bilateralmente da Italia e Belgio, intervennero anche questioni di natura politica nella gestione del fenomeno, legate sia ai due contesti nazionali di partenza e arrivo, sia al contesto internazionale della Guerra fredda. La tesi intende sostanzialmente riconsiderare l'intreccio tra fattori politici ed economici nell'organizzazione dell'emigrazione italiana postbellica verso il Belgio, esaminare le strategie e gli interessi politici dei due Paesi coinvolti, e indagare il concreto impatto sociale di tali questioni politiche sulle vite dei migranti.

La ricerca, perciò, è stata focalizzata sui fattori politici che interessarono le politiche migratorie e le prassi di reclutamento dei migranti; sulle strategie adottate dalle Autorità belghe e italiane al fine di controllare politicamente le attività degli immigrati italiani in Belgio (nell'ambito dell'assistenza ai migranti, della stampa, del sindacalismo e dell'associazionismo); sulla sorveglianza da parte della polizia belga e sulle espulsioni di migranti italiani per cause di natura politica.

 

 

Attività di ricerca

Cotutela con l'Université Paris Ouest Nanterre La Défense; Ecole Doctorale EOS - Economie, Organisations, Société; Laboratoire IDHES - Institutions et Dynamiques Historiques de l'Economie et de la Société. Tutor francese: Professor Philippe Rygiel.

Ultimo aggiornamento: 16/04/2016 19:48
Campusnet Unito
Non cliccare qui!