Sei in: Home > Studenti > Prinetti Nicola

Dott. Nicola Prinetti

  • Dottorato: 21° ciclo
  • Matricola: 293566

Contatti

Curriculum vitae

Curriculum Vitae

Tesi di dottorato

Quadri che "cascano nel publico". Esposizioni a Roma nel corso del Seicento

La storia dell'arte ha individuato in una precisa categoria di manufatti, le opere d'arte, l'oggetto del proprio studio. Tuttavia, come ha chiarito recentemente il filosofo americano Larry Shiner, il concetto di opera d'arte è geograficamente e temporalmente limitato. Nel percorso verso l'invenzione dell'arte, che arriva a compimento nel XVIII secolo, le mostre temporanee di quadri rivestirono probabilmente un ruolo importante, alla stessa stregua degli scritti sulla pittura e sulla scultura e, in un secondo tempo, delle gallerie di dipinti. A partire da esposizioni saltuarie di piccoli gruppi di opere, di cui vi sono testimonianze, ad esempio, a Venezia e a Roma nel XVI secolo, nel Seicento si arriva a una maggiore sistematizzazione di mostre annuali di grandi dimensioni. Pittori, collezionisti e mercanti accorti potevano trarne ogni anno vantaggio.

Ultimo aggiornamento: 18/01/2013 11:53
Campusnet Unito
Non cliccare qui!