Sei in: Home > Studenti > Migliaccio Francesco

Francesco Migliaccio

  • Dottorato: 28° ciclo
  • Matricola: 305644

Contatti

Curriculum vitae

Curriculum Vitae

Tesi di dottorato


 

Il romanzo italiano nel Novecento fra narrazione e paesaggio.

(The 20th century Italian novel between narration and landscape.)

 

Nel 1983 Calvino recensisce il romanzo d'esordio di Francesco Biamonti, L'angelo di Avrigue, e lo definisce un «romanzo-paesaggio». Il mio progetto intende studiare la produzione romanzesca di Biamonti e le pagine saggistiche e narrative di Calvino per comprendere meglio il senso del trait d'union adagiato fra la narrazione romanzesca e la conformazione del luogo. Il romanzo-paesaggio, allora, potrebbe rappresentare una direzione percorribile nel presente e potrebbe suggerire una risposta, consapevole e non ingenua, alla crisi del linguaggio e della narrazione in un mondo sempre più dominato dalla comunicazione e dallo spettacolo. Il genere narrativo, inoltre, potrebbe designare un movimento dello sguardo, una scommessa interpretativa tesa fra la soggettività e la presenza del mondo.

 

Ultimo aggiornamento: 07/02/2014 17:48
Campusnet Unito
Non cliccare qui!